Please reload

Recent Posts

Turismo esperienziale in Lunigiana: un mercato ancora da sviluppare

April 30, 2020

1/10
Please reload

Featured Posts

Turismo esperienziale in Lunigiana: un mercato ancora da sviluppare

April 30, 2020

 

 

La parola d'ordine del mercato turistico attuale è "esperienza", chi viaggia va in cerca di emozioni, possibilmente personalizzate e originali. Ma non stiamo parlando solamente di esperienze adrenaliniche, anche cose semplici, che ai nostri occhi possono sembrare pure banali, agli occhi di chi proviene da una grande città o da un paese straniero possono diventare un'occasione per creare un prodotto turistico che può avere un valore di qualche decina di euro

 

E' una nicchia di mercato da non sottovalutare, in forte ascesa e che spesso può anche condizionare la scelta della metà di un viaggio. Se sono accorti anche le On Line Travel Agency (Booking, AirBnB etc) che stanno affiancando esperienze alle proposte di pernottamento o soggiorno. 

 

Cosa è possibile offrire ai turisti? Non esiste una vera e propria regola, i consigli che diamo possono essere così riassunti:

 

EMOZIONI: anche se sembra banale, il segreto del successo di un'esperienza è la sua capacità di suscitare emozioni in chi la sta vivendo. Può essere la scarica di adrenalina di chi vola sospeso a 100 metri di altezza su un cavo oppure la soddisfazione di assaggiare il pane cucinato con le proprie mani o vedere l'alba da una cima dell' Appennino. Più l'emozione sarà forte, più chi la prova sarà soddisfatto, la consiglierà e magari vorrà anche ripeterla! 

 

ORIGINALITÀ, MAI BANALITÀ: diciamolo subito, la visita guidata ad un castello o ad un museo, senza nessun elemento innovativo o interattivo, per quanto attività assolutamente indispensabile per il territorio, non rientra nell'argomento di questo post. Il successo di un'esperienza e è il ritorno economico per chi la propone dipende da idee originali, meglio se difficilmente replicabili altrove o da altri. Allargate la vostra visione e mettetevi nei panni di un turista, anche un'esperienza che a voi può sembrare banale, per chi viene da fuori, soprattutto da altre nazioni può essere unica ed emozionante. 

Alcuni esempi per la realtà lunigianese? Tutti conoscono i panigacci di Podenzana ma pochi l'intera filiera di produzione dalla farina ai testi prodotti da un artigiano locale. E perché non finire con una bella degustazione? Sempre in tema gastronomico, forse quello meno sfruttato nel nostro territorio, perché non proporre una veglia nell'essiccatoio delle castagne o una vendemmia! 

 

Quali ricadute sul territorio? 
L'offerta esperienziale può essere unita ad altre proposte del mondo outdoor o in un pacchetto dedicato alla scoperta del mondo dell' enogastronomia locale. Scopo principale di tutto questo è 

  • trattenere il turista sul territorio, ampliando l'offerta 

  • avere maggiori ricadute occupazionali nel comparto turistico nel medio-lungo termine 

 

HAI IN MENTE UN TUO PROGETTO DI TURISMO ESPERENZIALE? CERCHI CONSIGLI SU COME PROPORTI SUL MERCATO? CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA SENZA ALCUN IMPEGNO

 

Tel. 333 71 477

lunigianamarketing@gmail.com

Whatsapp
 

Please reload

Follow Us
Please reload

Search By Tags